Prova di forza dell’Oregon Team al Red Bull Ring nella Clio Cup Europe

Il penultimo appuntamento stagionale del Gruppo A della Clio Cup Europe ha dato ragione all’Oregon Team che, al Red Bull Ring ha applaudito la determinazione e la competitività dei suoi piloti.

A mettersi particolarmente in mostra è stato Filippo Berto, perfettamente a proprio agio sui saliscendi del tracciato austriaco già in occasione delle prove libere, quando ha staccato il secondo miglior crono proprio alle spalle di uno dei protagonisti della serie, Alessandro Sebasti Scalera. Nella giornata di sabato l’ex kartista non si è fatto intimidire, affrontando una qualifica perfetta in cui ha ottenuto la terza fila su uno schieramento di ben 36 vetture, con un livello altissimo.

In Gara 1 Berto è stato quindi autore di una performance senza sbavature che lo ha visto chiudere a ridosso del podio della classifica assoluta, mentre è riuscito ad indossare la medaglia di bronzo del raggruppamento riservato all’Italia oltre ad essersi attestato come il più veloce tra i contendenti della classifica Challengers, di cui ha ottenuto la leadership. Bene anche il secondo turno ufficiale, in cui ha concluso nella top-10, mentre in Gara 2 è arrivata un’altra terza posizione (nel Gruppo A), a coronamento di un fine settimana perfetto.

Leggermente in salita il cammino degli altri due portacolori della squadra guidata da Jerry Canevisio e Giorgio Testa, “Due” e Quinto Stefana, entrambi in lizza nella classe dedicata ai gentlemen. Il primo, veterano delle competizioni della Losanga, ha ottenuto nella sua classe il piazzamento d’onore in Gara 1 proprio davanti il compagno di squadra. Risultato bissato nella seconda manche, quando però Stefana è stato costretto a ritirarsi a seguito di un contatto che ha danneggiato lo sterzo della sua vettura.

L’Oregon Team tornerà a gareggiare nella Clio Cup Europe sulla pista di casa di Monza, nel weekend del 30 e 31 ottobre. 

Clio Cup Europe: Red Bull Ring chiama, Oregon Team risponde
PREVIOUS POST
Prova di forza dell’Oregon Team al Red Bull Ring nella Clio Cup Europe
NEXT POST