A Imola la stagione 2020 dell’Oregon Team si conclude positivamente

A Imola, lo scorso fine settimana, si è disputato il quinto e ultimo doppio appuntamento stagionale della Clio Cup Italia. L’Oregon Team, presente in forze per l’occasione con il giovane Alessandro Tarabini e l’esperto Quinto Stefana, ha concluso la stagione positivamente.

Sul circuito del Santerno, il fine settimana è iniziato nel verso giusto per Stefana, autore di un passo deciso e veloce nelle prime libere, in cui ha stampato in entrambe le sessioni il terzo miglior tempo. Tarabini, leggermente più attardato, si è presentato a sua volta in grande forma, galvanizzato dal suo primo podio ottenuto nel precedente round di Monza. Ed il pilota svizzero non si è smentito nella prima qualifica, quando proprio agli sgoccioli del tempo utile è riuscito ad ottenere un’ottima seconda fila stampando il terzo crono assoluto.

La prima delle due gare ha quinti portato altri punti importanti a Tarabini che, grazie ad un ritmo costante, è riuscito a transitare sotto la bandiera a scacchi a ridosso del podio, ma con il punteggio del terzo (poiché il pilota che lo ha preceduto nella circostanza era una “wild card” e quindi trasparente ai fini della classifica). Discorso diverso per Stefana, finito in testacoda al Tamburello durante una fase concitata, precipitando in fondo al gruppo. In Gara 2 per Tarabini è poi arrivato un settimo piazzamento e l’ottavo per il suo compagno di squadra.

Tirando le somme questo 2020 ha sorriso ad entrambi, con Tarabini nella top-10 in tutte le gare. Un passo estremamente costante che, sommato al secondo posto brianzolo, gli è valso il titolo Esordienti e il sesto posto nella classifica assoluta del monomarca. Stefana, invece, dopo avere saltato i primi due appuntamenti di Mugello e Misano, ha ottenuto un quinto miglior piazzamento stagionale nella seconda gara di Monza, oltre ad essersi attestato sesto nella graduatoria riservata ai Gentlemen.

Adesso gli occhi sono già rivolti al 2021, quando la squadra guidata da Jerry Canevisio e Giorgio Testa prenderà parte ad un’altra avventura, con l’esordio del nuovo modello della vettura francese che animerà dal prossimo anno la serie monomarca tricolore.

Chiusura di stagione per l’Oregon Team nella Clio Cup Italia
PREVIOUS POST
A Imola la stagione 2020 dell’Oregon Team si conclude positivamente
NEXT POST