Al Mugello Francesca Raffaele, “Due” e i giornalisti della Press League promossi nella Clio Cup Italia

Dall’impegno di Le Castellet nell’European Le Mans Series a quello del Mugello, dove l’Oregon Team è sceso in pista nello stesso weekend per affrontare il primo dei sei round della Clio Cup Italia. 

E sul circuito toscano la squadra seguita da Jerry Canevisio ha celebrato il quinto ed il sesto posto messi a segno da “Due”, costantemente tra i più veloci nell’arco dell’intero fine settimana, due volte in terza fila.

Ma sul circuito toscano a comportarsi bene è stata anche Francesca Raffaele. Già nel secondo turno di prove ufficiali la 16enne milanese, al proprio esordio assoluto in auto, ha dimostrato di avere preso il ritmo giusto facendo segnare il settimo responso assoluto su un totale di 17 vetture al via. Poi, in Gara 1, ha concluso nella “top 10” agguantando un ottimo nono piazzamento. Infine, in Gara 2, per lei è arrivato l’undicesimo posto. 

In azione con la vettura della Clio Cup Press League gestita sempre dall’Oregon Team si sono visti anche i due giornalisti Gian Luca Pellegrini e Andrea Stassano, entrambi della rivista Quattroruote, autori di una prova “in fotocopia” che li ha visti ambedue concludere tredicesimi dopo avere ottenuto il dodicesimo tempo in qualifica.

Il prossimo appuntamento della Clio Cup Italia si svolgerà a fine maggio sul circuito di Imola.

Quasi podio e un po’ di “amaro” al Paul Ricard nel primo round dell’European Le Mans Series
PREVIOUS POST
Al Mugello Francesca Raffaele, “Due” e i giornalisti della Press League promossi nella Clio Cup Italia
NEXT POST